Testata IanusLab

 

Soci Fondatori

Ecco la squadra…The IanusCore

Ci presentiamo brevemente non c’è molto da dire se non che le nostre passioni e il desiderio di creare qualcosa di bello in questo profondo sud ci hanno spinto verso un percorso che una volta intrapreso è difficile abbandonare…il percorso della conoscenza.

Giuseppe Argiro

ha conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Informatica e dei Sistemi Sanitari (Classe delle lauree 35/S). Attualmente svolge le  presso l’Università di Catanzaro all’interno del Centro Elaborazioni Dati. Ha collaborato presso il laboratorio di proteomica e spettrometria di Massa presso l’università Magna Graecia di catanzaro, dove si è occupato dell’analisi dei dati provenienti dallo Spettrometro di massa. Giuseppe ha sviluppato diversi sistemi web tra cui la tv via web dell’unità di cardiologia interventistica del policlinico universitario “mater domini” di catanzaro (Cardioweb.tv).

Salvatore Fregola

analista informatico lavora nel campo delle Scienze dell’Informazione ed è fondatore della Ethos Multimedia, una Software House che opera in Italia dal 1996. I suoi interessi scientifici riguardano la costruzione di modelli Fuzzy applicabili alla gestione del Risk Management, allo sviluppo e alla formazione delle Risorse Umane e ai Decision Support System. Svolge attività di consulenza per società pubbliche e private ed ha spesso ricoperto il ruolo di project manager in area Sistemi Informativi.

Alessandro Gallo

Ingegnere Informatico laureato con Lode ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria Informatica e Biomedica Dottorato presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro. Alessandro è stato ospite presso importanti centri di ricerca italiani ed europei tra cui l’ESRF (European Synchrotron Radiation Facility in Francia) dove ha partecipato ad alcuni test per il progetto RITOR, progetto di ricerca finanziato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. I suoi interessi di ricerca spaziano dalla fisica delle particelle alla programmazione distribuita e parallela (sviluppo di web service e grid service). Possiede ottime competenze nel linguaggio Java e discrete conoscenze di C,C++.

Antonio Oliverio

Ingegnere Informatico laureato presso l’Universita degli Studi Magna Graecia di Catanzaro. Durante la carriera universitaria Antonio si è occupato dello sviluppo di database per la memorizzazione efficiente di dati spettrometrici, di tecnologie open source per l’estrazione di conoscenza da dati microarray, contribuendo a diversi progetti di ricerca. Attualmente lavora presso l’Area Sistemi Informativi dell’Ateneo Magna Grecia occupandosi dello sviluppo e della manutenzione di sistemi informativi a supporto dei processi di ateneo. Gli interessi di Antonio si concentrano sulle piattaforme di sviluppo di sistemi web per le quali svolge anche il ruolo di consulente.

Tommaso Squillino

Laureato a pieni voti in Economia aziendale presso l’università “Magna Grecia” di Catanzaro. Si occupa attivamente di consulenza nei fondi europei. Ha una discreta conoscenza delle politiche comunitarie con particolare riferimento agli strumenti di finanziamento euripei indiretti, ossia Por Regionali e Pon nazionali.  Dal 2008 esercita la professione di Dottore Commercialista e di Revisore Contabile. Nel 2009 ha pubblicato un saggio di economia politica il cui titolo è: “Leggere il capitale oggi”. Nello stesso anno ha pubblicato presso la rivista “Tempi nuovi” un articolo sulle condizioni precarie dei giovani lavoratori intitolato “Un’occupazione sempre più precaria”.

Salvatore Tucci

Ingegnere Gestionale, laureato col massimo dei voti presso l’Università della Calabria di Rende (CS). Ha svolto ricerca tesi presso la Queen Mary University of London da settembre 2006 a gennaio 2007, nell’ambito delle Tecniche di classificazione Support Vector Machines applicate in ambito medico (cancro alla prostata). La tesi è stata premiata con menzione particolare nell’ambito del “Premio Walter Abramo Ed. 2009″ per l’alto contenuto interdisciplinare e l’approccio scientifico internazionale. Ha partecipato, in qualità di consulente scientifico, al progetto di Ricerca del MIUR “Automazione e Controllo nei Processi della Logistica Portuale (E-Log)”. Svolge attività di docenza nel campo dell’Informatica e della Sicurezza sui luoghi di lavoro.